train 
La movimentazione merci rappresenta un processo chiave nel core business del Gruppo Gabrielli: il Gruppo pone infatti, alla base del proprio processo produttivo, la capacità di gestire al meglio e nel rispetto per l’ambiente il grande flusso logistico della propria materia prima, in gran parte trasportata su rete ferroviaria. Un business dunque “che respira”, così Trenitalia Cargo rileva i risultati ambientali del Gruppo Gabrielli per il 2012.

I dati sono quelli di EcoTransit, l’applicazione che consente il calcolo dei consumi energetici delle emissioni in atmosfera per le diverse modalità di trasporto merci. Sulla base di questi arriviamo alle ultime e lusinghiere percentuali per il Gruppo Gabrielli: come, ad esempio, 87% di emissione in meno di anidride carbonica nell’atmosfera per l’utilizzo del trasporto ferroviario rispetto al traffico equivalente di camion su strada. Vedi dati

train
The handling of goods represents a key process in the Gabrielli Group’s core business: in fact, the Group bases its production process on its ability to successfully manage the logistics of its large flow of raw materials, most of which are transported by rail, with respect for the environment. A business that “breathes”; this is how Trenitalia Cargo defines the Gabrielli Group’s environmental results for 2012.

The data used are those deriving from EcoTransit, an application used to calculate the energy consumptions of atmospheric emissions for different freight transport modes. Using these data, we are able to obtain the latest flattering percentages for the Gabrielli Group: for example, 87% less carbon dioxide emissions into the atmosphere for the use of rail transport compared to the equivalent road transport by truck. Download attachment